• Giulio Pennisi

Sovraindebitamento: nuove opportunità dalla riforma

Aggiornato il: apr 27

Lo scorso mese di dicembre, con l’approvazione della legge 176, è stata introdotta una copiosa riforma della legge 3/2012 che disciplina il sovraindebitamento. Oggi, tutti i debitori hanno ottenuto maggiori garanzie di approvazione dei piani di ristrutturazione proposti tramite gli OCC, anche in ragione della preventiva valutazione del comportamento adottato dal creditore: se la banca, l’intermediario o la società finanziaria che hanno concesso il prestito, non abbiano preventivamente verificato la reale capacità di restituzione di quelle obbligazioni, potranno subire passivamente l’omologazione del piano che tenga invece conto delle reali capacità di restituzione da parte del debitore. E quindi oggi possibile, in presenza dei requisiti di legge, ottenere una maggiore dilazione, ovvero anche una congrua riduzione del proprio debito.


Contatta il nostro studio Pennisi & Partners per verificare se possiedi tutti i requisiti ed eventualmente trovare una soluzione alla situazione di crisi finanziaria in cui ti trovi.


Riproduzione Riservata Pennisi&Partners


  • Facebook
  • LinkedIn - Black Circle
  • YouTube
  • Instagram

Piazza Trieste e Trento, 13 
Nocera Inferiore (SA)


Tel. 0815161262

info@pennisiepartners.it

P.IVA: 05886450658

© 2021, Powered by: Apeiron SRLS

Marketing by: C. Pecoraro & Co.